L’Osservatorio sulle Relazioni Territorio-Impresa (ORTI) è il progetto nato con l’obiettivo di studiare e “mettere in rete” le esperienze virtuose realizzatesi tra enti locali e imprese, nella speranza che possano dar luogo a quella gemmazione diffusa di cui l’Italia ha bisogno in questo particolare momento storico, senza trascurare le criticità che ostacolano l’intraprendere di nuove progettualità e che bloccano creatività, sviluppo e crescita.

ORTI nasce nel 2014 grazie all’intuizione di I-Com, e dal 2016 Public Affairs Advisors ne è divenuto partner tecnico esclusivo.
Le iniziative di ORTI:

– Il portale web www.osservatoriorti.com, quale spazio di valutazione e confronto tra attori pubblici e privati attratti dall’opportunità di condividere buone prassi (ma anche possibili criticità) e soluzioni operative e metodologie di lavoro.

– Il Manifesto delle buone relazioni territori-imprese, capace di sintetizzare i punti chiave della buona governance dei rapporti fra regioni e comuni e imprese.

– Eventi sul territorio, presso tre capoluoghi di regione al Sud, al Centro e al Nord del Paese durante i quali far incontrare amministratori, imprese e organizzazioni della società civile e cittadini.

– Il Rapporto Orti, uno studio capace di raccogliere tanto le innovazioni normative quanto i contributi delle imprese e delle amministrazioni, le buone pratiche e gli spunti del dibattito generato durante gli incontri locali e sul portale

– Un convegno conclusivo a Roma in autunno.

www.osservatoriorti.it

Progetti

OSSERVATORIO ORTI

L’Osservatorio sulle Relazioni Territorio-Impresa (ORTI) ha l’obiettivo di studiare le esperienze virtuose tra enti locali e imprese e renderle patrimonio comune.
+

IDREG

Rete di stakeholder e competenze per la costruzione di proposte, temi e progetti nell’ambito della regolazione e informazione nel settore idrico.
+