Public Affairs Advisors ha partecipato, insieme alle principali società di lobbying e public affairs italiane, al primo workshop OPEN PA organizzato dall’Istituto per la Competitività con il Ministero della Funzione Pubblica. Il workshop ha rappresentato un utile e franco confronto con il Ministro Marianna Madia su open government, regolamentazione della rappresentanza di interessi, accesso alle informazioni e agli atti legislativi, necessità di rendere trasparente il processo decisionale. Tra i numerosi spunti di interesse emersi, Giovanni Galgano, direttore di Public Affairs Advisors, ha segnalato la necessità di lavorare per istituire un Registro Unico dei Portatori di interesse allo scopo di non creare inutili ridondanze presso più enti o ministeri, di armonizzare la regolamentazione nazionale con quella delle Regioni, e ha sottolineato l’esigenza di imporre “poche regole chiare ma che valgano davvero per tutti”.

Importantissimo anche il tema del cosiddetto “traffico di influenze”, un reato il cui profilo giuridico appare così vago da potere essere utilizzato strumentalmente nei confronti di chiunque operi nel dialogo professionale con la Politica e le Istituzioni, e su cui vale la pena fare qualche riflessione molto accurata.

paa 2 paa 1      

PAA DISPATCH