L’11 ottobre a Roma (Sala degli Atti Parlamentari, Biblioteca del Senato “Spadolini”, Piazza della Minerva 38) appuntamento al convegno “Saremo tutti autoconsumatori? Tra Riforma Tariffaria e Comunità Energetiche il futuro della regolazione della generazione distribuita”. L’evento fa seguito all’esperienza dello scorso anno, quando lo Studio relativo agli effetti della riforma degli oneri di sistema per i clienti non domestici introdotta dal Decreto Legge Milleproroghe 2016 portò ad un proficuo confronto tra istituzioni, aziende e associazioni. Il Tavolo Autoconsumo ed Efficienza Energetica ripropone l’iniziativa partendo innanzitutto dagli scenari individuati dall’Autorità per l’Energia nel Documento di consultazione 552/2017/eel che prospetta una serie di alternative implementative della riforma stessa. Come cambierà la bolletta per i clienti non domestici? Che impatti avrà questa riforma sugli economics riferiti a progetti di autoconsumo e generazione distribuita?

Il convegno, come si intuisce dal titolo, ha soprattutto l’obiettivo di stimolare una riflessione più ampia: aprire a un confronto su quali forme e perimetri potrà assumere la generazione distribuita in Italia, anche alla luce delle indicazioni della Commissione europea nel Winter Package. Al convegno parteciperanno esponenti del Parlamento, del Ministero dello Sviluppo economico, dell’Autorità per l’Energia e di Legambiente, nonché rappresentanti del Tavolo Autoconsumo e Efficienza Energetica.

Il programma è in corso di definizione.

Per registrarsi

Il Tavolo Autoconsumo e Efficienza Energetica, che conta importanti operatori del comparto energetico uniti nell’intento di analizzare lo sviluppo dell’autoconsumo nel nostro Paese, è un’iniziativa a cura di Public Affairs Advisors ed eLeMeNS.

PAA DISPATCH